in

L’importo dei contributi Inps per colf e badanti 2021

Quanto costano i contributi Inps per colf e badanti 2021?

Importo dei contributi Inps dovuti a colf e badanti aggiornato per l’anno 2021 è fissato dalla Circolare n°9 del 25/01/2021 in due tabelle:

  • contratti di lavoro domestico a tempo indeterminato
  • contratti a tempo determinato, che prevedono un contributo addizionale.

Sono confermate per l’anno 2021 le medesime fasce di retribuzione previste nel 2020, su cui si dovranno calcolare i contributi dovuti alla colf o badante per l’anno 2021 (vedi: Come calcolare l’importo dei contributi Inps per colf e badanti).

Ecco le tabelle sulla quale effettuare il calcolo dei contributi.

1) TABELLA Importo contributi colf 2021, senza addizionale.

Decorrenza dal 1° gennaio 2021 al 31 dicembre 2021

Tabella contributi Inps colf e badanti 2021

2) TABELLA Importo contributi colf 2021, comprensivo di addizionale (contratti a tempo determinato).

Decorrenza dal 1° gennaio 2021 al 31 dicembre 2021

Le cifre tra parentesi sono a carico del lavoratore.

L’articolo 2, comma 28, della legge 28 giugno 2012, n. 92, e successive modificazioni, ha previsto che ai rapporti di lavoro subordinato a tempo determinato si applica un contributo addizionale, a carico del datore di lavoro, pari all’1,40% della retribuzione convenzionale.

Il contributo CUAF (Cassa Unica Assegni Familiari) non è dovuto solo nel caso di rapporto fra coniugi (ammesso soltanto se il datore di lavoro coniuge è titolare di indennità di accompagnamento) e tra parenti o affini entro il terzo grado conviventi, ove riconosciuto ai sensi di legge (art. 1 del DPR 31 dicembre 1971, n. 1403).

Come assumere una colf o badante a tempo determinato

Retribuzione oraria effettiva

Che cos’è la retribuzione oraria effettiva?