Most Viewed

  • contratto di assunzione colf e badanti

    Contratto o lettera di assunzione per colf e badanti

    Una volta concordate verbalmente le condizioni di lavoro, è consigliabile mettere tutto per iscritto in una lettera di assunzione ovvero contratto di assunzione per colf e badanti. In alcuni casi, vi è l’obbigatorietà dell’atto scritto L’assunzione di alcune tipologie di lavoratori, ad esempio con orari di lavoro che presentano eccezioni, dovrà risultare obbligatoriamente da atto […] More

  • lavoro in nero

    Lavoro in nero: multe e sanzioni. Quanto si rischia?

    Negli ultimi anni sono state inasprite le sanzioni per contrastare il fenomeno del lavoro in nero: sanzioni amministrative, civili, penali. Quanto si rischia ad assumere una colf o badante in nero? Oltre al versamento di tutte le somme che le sarebbero spettate in caso di assunzione regolare, dal primo all’ultimo giorno di lavoro, compresi gli […] More

  • Come assumere una colf o badante convivente

    Per essere in regola con l’assunzione di una colf o badante convivente, occorre procedere con la denuncia dell’assunzione all’INPS e la comunicazione dell’assunzione alla Questura almeno 24 ore prima dell’inizio del rapporto di lavoro. Ecco cosa fare in dettaglio. Quali sono le pratiche particolari per assumere una colf o badante convivente? L’assunzione di un lavoratore […] More

  • I documenti da controllare

    I documenti da controllare prima di assumere una colf o badante

    All’atto dell’assunzione, tutti i lavoratori domestici (italiani e stranieri) sono tenuti a consegnare al datore di lavoro i documenti necessari, in conformità con la normativa in vigore, e presentare in visione i documenti assicurativi e previdenziali, nonché ogni altro documento sanitario aggiornato. Colf e badanti stranieri (extracomunitari) potranno essere assunti solo se in possesso del […] More

  • Periodo di prova

    Il periodo di prova per colf e badanti

    Colf, badanti, babysitter e altri lavoratori domestici sono soggetti ad un periodo di prova, regolarmente retribuito, predefinito per legge. Se al termine del periodo di prova il lavoratore non ha ricevuto alcuna disdetta, l’assunzione è confermata. Come funziona il periodo di prova? Durante il periodo di prova, ciascuna delle parti ha la facoltà di recedere […] More